martedì 10 luglio 2018

Le serie TV hanno rotto il cazzo

Io mortacci vostri mi sono veramente rotto il cazzo delle serie TV, e pure di quelli che ne parlano.
Mo io da poco mi sono visto due serie, dice pure di successo boh, comunque mi piacevano. Una era Salvation, l'altra era The rain. Vabbè non vi spoilero (NOOOO NON SPOILERARE ZIO EFFE SENNO' MI BUTTO DAL BALCONE!!!!!, che se fosse vero che poi ti butti ti giuro ti racconterei tutta la trama, a parte il fatto che abiti al piano terra, pagliaccio).

Comunque mi sono piaciute, ma finiscono di merda.

E finiscono di merda perchè hanno avuto successo, e quindi devono fare la seconda stagione, e poi la terza, la quarta, eccetera fino a che il pubblico non si rompe il cazzo allora faranno due puntate in cui riannodano tutti i fili a cazzo di cane e provano a spiegarti tutto facendo le figure di merda tipo il finale di Lost.
Io mi sono veramente rotto il cazzo, mortacci vostri. Avete una storia da raccontare? Va bene, mi siedo e la guardo. Ma non potete ricattarmi che se mi piace allora non finisce.
Oppure la fate finire perchè gli attori costano troppo.

In tutti i casi voi non mi state raccontando una storia, mi state sollazzando, e state vedendo fino a che punto potete tirare la corda. Allora magari nella terza stagione non avete più un cazzo da dire quindi entra in scena il cugino mongoloide del protagonista che ha avuto le illuminazioni nell'infanzia ed ha poteri predittivi. Oppure nella quarta appare un mostro marino che poi si scopre che era quello che ha ucciso Johnathan, perchè anche se Frediano era stato condannato dal tribunale in realtà è stato un errore giudiziario, e Frediano in galera ha incontrato un pedofilo dal cuore tenero che gli ha predetto che sarebbe tornato ad abbracciare il figlio che non ha mai avuto.

E quindi si inventano cazzate per procrastinare la conclusione di una storia che poteva finire 40 puntate fa.

Non va bene, io spero che vi muoia il cane, stronzi.

1 commento:

  1. Non si dice mongoloide, si dice affetto da sindrome di Down. Sei peggio dei negri per quanto sei ignorante

    RispondiElimina