venerdì 30 maggio 2014

I pervertiti di merda e l'educazione cattolica

Il mondo è pieno di pervertiti di merda.
Io stesso probabilmente sono il più pervertito di tutti.

Ma non ho nessun problema con le perversione sessuale, come ogni tipo di sessualismo.

E' che però pare che deve essere tutto normale.
E qui ci entra l'educazzione cattolica.
Leggo dai forum dei zozzoni robe tipo
"Sto provando a convincere mia moglie a scoparsi un cane, ma purtroppo lei ha avuto una educazzione cattolica, e quindi è un po' restia"
Ma brutto sudicione, ma non ti viene mica in mente che forse a tua pora moglie non gli piace fassi scopare dai cani? Sporco!!
Che allora è sempre colpa del papa, che invece chissoloncula Papofrank, tantomeno Zioffe.
Però quello che mi piace o non mi piace me ne fotte cazzi, mica è colpa di educazioni cattoliche, mussumane o religioni qualsiasi.
Ma vale per tutte le perversioni eh, dal topples alle orge, ai froci, a chi si sposa, a chi mangia la merda e chi scopa con le fiche d'artificio.

Che anche poi ti vogliono fare passare le robe loro per cose normali. E che problema c'è, è normale scoparsi gli Zebbù. Ti vogliono convincere che è tutto normale, pure il costume da uomo estate 2014, mo vi faccio vedere la foto.

E allora famo che è normale tutto, pure fasse le pippe fuori dagli asili, basta che non parli coi bambini, sarà naturale farsi na zagana dove mi pare? Ti giuro che non tocco i bambini, avevo voglia di pugnalarmi, e vuoi forse sindacare su dove mi piace a me farmi i pugnali sul pimpinello? Che sei un fascista? Sei prigioniero della tua educazione cattolica?

Che vi dico la verità, se poi le robe strane diventano normale, a me nemmeno mi vanno a piacere più, ecco la verità.

P.S.
Se mortacci vostra vi vedo col costume da uomo monopalla vi tiro la sabbia, o almeno vi faccio una foto e la pubblico sulla mia grande immensa pagina facebok

1 commento:

  1. Fichissimo questo costume , dove lo vendono ?

    RispondiElimina