venerdì 3 ottobre 2014

Doppi cognomi, l'Ebbola e l'ISEE

Io ora non capisco questi arabi rincoglioniti dell'ISEE. Poi alcuni dicono ISIS, altri ISIL, altri ISEE oppure solo IS e io non ci ho mai capito un cazzo di ste sigle.
In pratica sti beduini dicono che verranno a Roma, distruggeranno la città e si piglieranno le nostre donne.

A me se uno mi dice "Ehi amico, ora ti spacco casa, ti caco nel lavandino e mi scopo pure il gatto, io posso fare due cose. O lo prendo a calci in culo, magari aiutato da amici, oppure lo ignoro.
Se lo ignoro è perchè penso che sia uno scemo ritardato che non capisce un cazzo e poveretto lo lascio parlare.
Allora io credo che se noi non andiamo la a spianare sti dementi di Maommerdo è perchè ci riteniamo troppo superiori per prenderli sul serio.
Che poi ZIO EFFE lo dice da sempre (vedi link qui, qui e in culo a tua sorella).

Io non parlo del kebbabbaro amico mio, o del singolo arabo felice, ma i musulmani intesi come gente sono proprio delle menti inferiori. Non mi frega un cazzo che nel 1200 stavano avanti a noi, e hanno inventato lo zero, e erano una cultura piena di cultura, non me ne frega davvero un cazzo.
Sono dei dementi, e come tali vanno trattati. Vanno capiti, non odiati, perchè a certe cose non ci arrivano. Poveri idioti, non hanno avuto Bruno Giordano, l'immulinismo, la separazione tra stato e chiesa, la predicazione di Zio Effe, per carità, io li capisco, e per questo penso che sono stupidi e limitati, e non stronzi e cattivi.
Non è solo che sono poveri o sfruttati, e pure se lo fossero, resta che sono dei mongoloidi.
Isdraele gli da dei territori nel 2005 e loro distruggono tutto, pure le fabbriche e le case, urlando blaterando e sparando per aria con le kefie in testa, lamentandosi poi che non hanno fabbriche nè case, poi uno fa delle vignette, manco divertenti, e loro escono a fare la rivoluzione de sto cazzo, che dico, se sei povero fai la riwoluzione perchè sei povero, no perchè hanno fatto delle vignette in Danimarca, poi fanno sti comunicati de merda dove dicono che Allak è grande e misericordioso e quindi vuole che tutti s'ammazzano come i lemmings, che voglio dire, ma quanto cazzo siete indietro(si possono fare altri mille esempi ma ho fame e la finisco qui)? Siete dei poracci.
Io capisco anche le decapitazioni, perchè la guerra fa schifo, e tutta sta pappardella sulla guerra asimmetrica, quindi va bene anche decapitare gente a caso, quello fa parte della guerra.
Che dice "Eh, ma pure li cristiani ce stanno l'integralisti!" che però al massimo fanno i cartelloni contro l'abborto e fanno la messa in latino di schiena, che voglio dire sticazzi, lasciaglielo fare. ma mi immagino un lider cristiano integrale che dice "Domineddius nos chiamandum a la bellorum de morieri in bello, ammazzamus totus musurmanes ISEE!" Grazie a Dio lo internerebbero in un manicomio navale, a 25 miglia (marine) dalla costa. Come pure il sudditalia. Magari qualcuno che non fa uscire la figlia ci sta, ma se sgrava arriva la benemerita e lo schiaffa a prende il sole a scacchi.
Invece i maometti no. Dicono ste cose e le folle rispondono urlando "Halahamalhalamahalahalahala!!!", esultando, benedicendo e, ovviamente sparando per aria. E infatti noi, occidentali e normali, non li prendiamo sul serio. Perchè la verità è che tutti li pensiamo come i nostri fratelli minorati mentali, però per rispetto non lo diciamo. Invece il vero rispetto è andare dal Califfo (mitico Califfo!) e prenderlo a pedate di persona. Quello è rispetto.
Come il mancester che dimostra rispetto verso la Roma e gli fa 7 gol, per dire "Tu sei al mio livello, quindi io ti prendo sul serio fino al 90°".

Del resto, in quanto a minorazioni, noi abbiamo le nostre, tipo il doppio cognome, che davvero me ne fotte cazzi. Che secondo qualcuno dare il cognome della madre è il primo passo per riconoscere la fatica della gravidanza. Fossi una donna vorrei più soldi, meno ricatto de lavoro, e possibilità di carriera, ma dicono che all'inizio va bene pure il cognome.
Comunque se dobbiamo liberalizzare il cognome io voglio potere scegliere ogni cazzo di giorno come devo chiamarmi.
Tipo oggi voglio essere Fabrizio Puttana, domani Fabrizio Buttana, dopodomani Ennio Mastodonte.
Sticazzi di mi madre, io voglio la libertà per me stesso.

E comunque entro un anno moriamo tutti di Ebola, quindi chiamatevi come cazzo vi pare, sarà buono solo per scriverlo sulla lapide.

25 commenti:

  1. Sul alcune cose so d'accordo, su altre e no..
    anche perché ho capito che sei della LAZIE!!!

    Chiamate Zio Rosicone Cappetano Laziele pe cognome...
    e poi, sto articolo è troppo radical chic, secondo me stai a inizià a magnà caviale con la mano destra....

    RispondiElimina
  2. Della Lazio sarai te e quer ciccione dell'amico tuo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. o menomale...quindi solo l'amico mio ciccione resta delle lazie...ma vabbè, che voi fa, è ciccione

      Elimina
  3. Tutto giusto, assolutamente. Non c'è altro da dire.

    Tranne che sempre lo stesso mio amico, aveva anche il doppio cognome: beh è venuto fuori che era frocio,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovvio.
      Ci sarà un motivo.

      Elimina
    2. io pure c'ho un amico frocio col doppio cognome, si chiama Dario Paolo Razzo Mata

      Elimina
  4. ME SSSSSSO A SENTIIIIIIIIIII MUALEEEEEEEEEEEEEEEE, ME MUANNNNIIIIIIIII A MUAGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    RispondiElimina
  5. Quanti figli di kapo' in questo blog,si vede che questo paese e fatto da italiani e nazisti,fascisti,razzisti,voi non siete italiani, siete la feccia della razza umana!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Só nazista na cifra. Mi piace ammazzare la gente che non la pensa come me. Quindi só mussurmano na cifra. Poi do ragione ai Sdraeliani, quindi sono sí nazista e musumecio, ma anche sionista. Poi peró ho votato Nico Ventolo una volta. E niente, alla fine si é scoperto che ero frocio.

      Elimina
    2. quindi te chiami pure co lu doppio cognome sa? io de l'isdraele me ne fotto sega, ho dappasce i pecuri co lu cane e lu forcone, so da LAZIE

      Elimina
    3. Salam aleykum fratello, non ascoltare questa gente, loro ci odiano a prescindere,avremo la nostra vittoria su di loro nel giorno del giudizio, prima di quel giorno dobbiamo vivere con rispetto reciproco,quando insultano il profeta muhammad (su di lui la pace) mi viene vogli d picchiarli,ma non è con la violenza che si risolvono i problemi, pregando Allah ogni giorno ho imparato ad ignorare gli insulti.

      Comprendo la tua rabbia nel mondo ci sono persone intolleranti e razziste di tutte le religioni come vedi qui, e ognuno di noi deve fare ciò che può per conquistarsi il paradiso.

      salam

      Elimina
    4. milan o ungheres?

      Elimina
    5. qualunque sia, sempre senza lubrificante

      Elimina
    6. Voglio rispondere a questo tizio che sta tre commenti sopra, ebbene Crepa sporco e merdoso musulmano della minchia tu e quel frocio rottoinkulo magnacazzi di maometto de sto cazzo, vattene a fare in kulo in pakistan o da dove stracazzo vieni puzzolente scarafaggio delle dune del deserto e ficcati il tuo corano su per il culo, hai capito luridissima merda.

      Salam sta' scorreggia tiè.

      Elimina
    7. Non liticate

      Elimina
  6. La Effe di zio Effe sta per la Fatwa che gli farà recapitare un eventuale kebbabaro che capiti su questo blog, oppure uno di questi dei centri sociali che si sentono così affini alle cause filopalestinesi senza neanche comprenderle, di quelli che si vantano di boicottare tutto quello che viene da Israele, tranne ovviamente banane e cosmetici lubrificanti.

    RispondiElimina
  7. ME FATE SCHIFO AR CAZZO

    RispondiElimina
  8. SEI UN COGLIONE !!!
    SEI UN COGLIONE !!!
    SEI UN COGLIONE !!!
    SEI UN COGLIONE !!!
    SEI UN COGLIONE !!!

    RispondiElimina
  9. 3 - 2 HAHAHAHAHAHAHAHAHA FICCATEVELO NEL CULO ROMANARI DI MERDA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! HAHAHAHAHA - HAHAHAHAHAHA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho in antipatia la Iuve, perchè unisce quasi tutta l'Italia, vivendo i suoi tifosi dalla punta sud delle Sicilie fino alla periferia meridionale di Torino.

      Mo scrivo un post sui iuventini, ma senza parlare di palla.

      Elimina
    2. Zio effe sei un Kebabbaro.

      Elimina
    3. Kebab di manzo o di pollo? Alì Babà a arco di travertino je fa na pippa a Zio Effe

      Elimina
    4. Io c'ho passato la mezzanotte dei miei 30 anni a quel kebbabbaro con un altro utente di questo blog, che mi sa che sta pure mezzo nell'entourage. Ma preferisco mantenere la riservatezza al riguardo.

      E' stata decadenza pura, ma kebab ottimo. C'erano pure 2-3 rumene al tavolo accanto, che non guastano mai ovunque le si trovi, vestite e non. Hanno amore da vendere.

      Elimina
  10. DAGLIE GLIUVE DAGLIE

    RispondiElimina